Browse By

Insalata fresca di cavolo cappuccio, zucchine e radicchio rosso

Condividi l'articoloTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Share on Facebook

La bontà della verdura fresca di stagione al naturale.

Ingredienti:

  • Cavolo cappuccio
  • Zucchine novelle
  • Radicchio rosso
  • Menta
  • Timo
  • Un po’ di parte verde del cipollotto

Per la vinaigrette (in proporzione):

  • 1 parte di aceto (di vino bianco o, grande finezza se lo trovate, di mele)
  • 3 parti di olio d’oliva
  • 1/2 parte di senape di Dijon
  • qb miele

Procedimento:

  1. Tagliare cavolo, zucchine e radicchio a julienne.
  2. Spezzettare a mano la menta ed il basilico.
  3. Tagliare a rondelle fini il cipollotto.
  4. Montare la vinaigrette; un consiglio: inizialmente usate poco olio, appena comincia ad emulsionare aggiungete il resto.

La bontà della verdura fresca di stagione al naturale

Ma quanto sono buone le zucchine quando sono buone? Acquistando le verdure dalla grande distribuzione ci siamo abituati ad una qualità bassissima, i cui canoni sono solo quelli “estetici” mentre il gusto vero delle cose va lentamente sparendo. Ho invece acquistato una cassetta di frutta e verdura dal GAS organizzato da Simplyfood ed ecco arrivare un pacco di tante meraviglie dal sapore pieno e vero.

Questa ricetta nasce proprio da una selezione di prodotti di quella cassetta, una verdura finalmente verdura con un gusto che non richiede (noterete l’assenza fra gli ingredienti) l’aggiunta di sale. Ovvio, non potevo esimermi dall’aggiungere un tocco in più con piantine aromatiche, tutte però rigorosamente dell’orto di Matte.

Un consiglio: per la zucchina cruda è sicuramente più buona la parte verde senza la parte centrale con i semi; non fate però la follia di buttarla via! noi abbiamo utilizzato solo quella perché in realtà era lo “scarto” della preparazione di fette di zucchina da grigliare.

Condividi l'articoloTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Share on Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *