Calamari ai calamari

I calamari accompagnano l’omonima pasta, in un piatto di grandi anelle e pomodorini.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 hg calamari (pasta)
  • 4 hg calamari (molluschi)
  • 5 hg pomodorini (datterini o ciliegini)
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 peperoncini secchi
  • qb prezzemolo
  • qb vino biano
  • qb pepe bianco
  • qb sale

Procedimento:

  1. Soffriggete in una padella grande in abbondante olio gli spicchi d’aglio, i peperoncini frantumati e un po’ di prezzemolo tritato.
  2. Aggiungete i calamari tagliati ad anelle e lasciate cuocere per 5 minuti a fuoco alto, salare un poco.
  3. Aggiungere poco vino bianco e quando si sarà ascigato (circa 5 minuti di cottura) aggiungete i pomodorini tagliati a metà e puliti dai semi, salare un poco. Lasciar cuocere per altri 5 minuti.
  4. Spegnere il fuoco, pepare e coprire la padella.
  5. Una volta bollita la pasta, ripassatela in padella col sugo.

Scusate l’assonanza

I calamari sono dei maccheroni grandi e ruvidi, di grano duro, ottimi per il pesce. E cosa poteva accompagarli meglio degli omonimi molluschi?

0 commenti su “Calamari ai calamariAggiungi un commento →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.