Browse By

Zuppa di avogado

Condividi l'articoloTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Share on Facebook

Ingredienti per quattro persone:

  • 2 avogado maturi
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di curry
  • 1 lt di brodo di verdure (o di dado)
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • 40 gr di burro
  • sale, pepe bianco
Preparazione:
  1. Tritate la cipolla e mettetela a rosolare con il burro in una pentola.
  2. Aggiungere il curry, il prezzemolo ed infine il brodo caldo e far bollire il tutto.
  3. Togliere dal fuoco ed aggiungere l’avogado tagliato a tocchetti, sale, pepe, peperoncino.
  4. Tritare tutto insieme in un mixer.
Il dente del giudizio.
E’ stato dopo l’estrazione del mio primo dente del giudizio che assaggiai questa delizia. L’operazione era risultata più lunga, difficile e sanguinosa di quanto ci si aspettasse. La causa le radici uncinate del suddetto. Il sapore di sangue in bocca mi faceva sentire più un vampiro che un umano. A tutto questo ci si è aggiunta anche una bella lussazione di mandibola dovuta ad i modi non troppo gentili del un dentista innervosito. Tornata a casa non potendo mangiare cibi solidi per qualche giorno ebbi la fortuna di vedermi servire la zuppona…e che zuppona! E’ facile da preparare, vellutata sul palato, etnica nel profumo di curry. Ottima. Per chi volesse strafare e vuole masticare anche qualcosa consiglio di servirla con qualche gamberetto che adagiato sul verde della zuppa crea anche un bellissimo effetto decorativo.
Condividi l'articoloTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Share on Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *