Browse By

Salmone con menta, basilico e pomodorini

Condividi l'articoloTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Share on Facebook

Un piatto al forno fresco, gustoso e colorato.

Ingredienti:

  • 6 hg salmone
  • 250 g pomodori ciliegini
  • 8/10 foglie di menta
  • 8/10 foglie di basilico
  • 2 cucchiaini di timo secco
  • sale
  • pepe
  • olio

Procedimento:

  1. Pulire il salmone e togliere la pelle (magari riparliamo della pelle a fine ricetta…).
  2. Riporre i filetti su una teglia accostandoli bene uno all’altro, salarli e peparli leggermente, poi disporvi sopra le foglie fresche.
  3. Tagliare a metà i pomodorini, ripulire l’interno e disporli con la parte aperta verso l’alto sopra il salmone, ricoprendolo completamente. Spolverare i pomodori con il timo secco, sale e pepe e condirli con un filo d’olio.
  4. Portare il forno ad alta temperatura (200/250°C), poi accendere solo il grill.
  5. Infornare e cuocere per 10, massimo 15 minuti (fino a quando i pomodori non si saranno scottati in superficie). Volendo, per aiutare la caramellizzazione dei pomodorini, potete osare aggiungendo anche un po’ di zucchero.
  6. Togliere dal forno e servire con i pomodorini a fianco del salmone.

Parliamo della pelle del salmone

Quando preparate piatti al salmone, come questo ma non solo, di solito togliete la pelle. Provate però a cuocere la pelle (ovviamente dopo averla squamata bene) al forno sotto il grill salandola solo leggermente fino a quando non si sarà indurita: un boccone incredibilmente croccante e gustoso.

In questa ricetta ad esempio ci sta benissimo una granella di pelle al forno sul salmone e soprattutto sui pomodorini, coi quali legherà grazie al comune gusto amaro della bruciatura.

Condividi l'articoloTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Share on Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *