Browse By

Torta Evil

Condividi l'articoloTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Share on Facebook

La torta di inaugurazione dello Studio Evil: pan di spagna con frutti di bosco e cioccolato con ghigno satanico.

Ingredienti per il pan di spagna:

  • 20 uova
  • 3 hg farina
  • 3 hg fecola di patate
  • 6 hg zucchero
  • vanillina
  • sale

Ingredienti per farcitura e copertura:

  • 750 g frutti di bosco assortiti
  • 1 kg cioccolato fondente
  • 750 g marmellata di lamponi
  • 7 o 8 fogli di colla di pesce
  • 1 l latte

Procedimento per il pan di spagna:

  1. Montare i rossi d’uovo con lo zucchero e la vanillina fino a quando l’impasto non diventa biondo.
  2. Montare a neve gli albumi ed incorporare.
  3. Aggiungere un pizzico di sale ed incorporare la farina e la fecola al setaccio. Nota importante: mescolate dal basso verso l’alto per non “smontare” l’impasto.
  4. Imburrare ed infarinare due teglie di circa 45×30 cm e distribuire l’impasto nelle due teglie.
  5. Cuocere in forno a 180°C per 35-40 minuti senza mai aprire il forno. Controllate la cottura con uno stuzzicadenti, se dovete lasciare ancora l’impasto in forno copritelo magari con della carta forno per evitare che si bruci.

Assemblaggio e decoro della torta:

  1. Mettete a bagno in acqua tiepida la colla di pesce.
  2. Scaldate in una pentola la marmellata, quando si è completamente sciolta spegnete il fuoco, aggiungete la colla di pesce (strizzandola prima per togliere l’acqua) e mescolate bene. Lasciar raffreddare.
  3. Tritate 850 g di cioccolato e mettete i frammenti in una ciotola grande. Fate bollire mezzo litro di latte ed incorporatelo nel cioccolato poco alla volta, mescolando bene fino a quando non otterrete una crema uniforme. Basta meno latte per sciogliere tutto il cioccolato, non abbiate timore di lasciarne un po’ nella padella (viviamo nella ricchezza, cosa volete che sia un po’ di latte sprecato in confronto ad una crema più densa…). Lasciar raffreddare la crema di cioccolato.
  4. Quando il pan di spagna si è raffreddato, riponete un primo strato sul vassoio di portata e bagnatelo con un po’ di latte, poi ricopritelo con i frutti di bosco.
  5. Versare la crema sui frutti di bosco, lasciandone un po’ da parte.
  6. Coprire con il secondo strato, bagnandolo con un po’ di latte.
  7. Spalmare la marmellata uniformemente sulla superficie.
  8. Spalmare la crema al cioccolato rimanente sui bordi.
  9. Lasciar riposare la torta in frigorifero per qualche ora, fino a quando la superficie di marmellata non si è gelificata.
  10. Tritare il cioccolato rimanente e scioglierlo a bassa potenza al microonde. Decorare la torta con un sac à poche.
Condividi l'articoloTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Share on Facebook

One thought on “Torta Evil”

  1. ristoranti di roma says:

    Deliziosa questa torta evil! da provare assolutamente! complimenti un dolce originale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *